Post

2018 - L'Anno del Cane

Il calendario cinese si basa su due cicli: il ciclo solare e il ciclo lunare. Di conseguenza il primo giorno dell’anno cinese inizia con la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno (21 dicembre). Si determina quindi un sistema astronomico e astrologico diverso da quello occidentale. Suddiviso in cicli di sessanta anni ciascuno ripartito in dodici quinquenni (12 x 5), vede, nell’ordine, il susseguirsi dei seguenti segni: Topo, Bue, Tigre, Coniglio, Drago, Serpente, Cavallo, Capra, Scimmia, Gallo, Cane e Cinghiale. Ognuno di questi segni zodiacali si combina con i Cinque Elementi fondamentali della Tradizione cinese: Legno, Fuoco, Terra, Metallo e Acqua. L’inizio dell’anno coincide, nella tradizione cinese, con l’inizio della primavera.
Gi anni del Cane: 1910, 1922, 1934, 1946, 1958, 1970, 1982, 1994, 2006, 2018, 2030.
Dal 16 Febbraio 2018 (la luna nuova tra il 15 e 16) al 4 febbraio 2019 è l’anno che nel calendario cinese, è dedicato al Cane di Terra (狗 GOU - KOU - Ricci 2683). Qu…

DAOYIN: l'Arte di guidare il QI

Arte Cavalleresca e Arte Marziale

La visione del corpo nel pensiero cinese

I DANTIAN e la pratica del QIGONG

Il Culto degli Antenati

L'anno del Gallo di Fuoco